Gomme da masticare: possono sostituire lo spazzolino?

Gomme da masticare: possono sostituire lo spazzolino?

Questa è una domanda che spesso i pazienti mi pongono. In questo articolo risponderò a questa domanda chiarendo bene alcuni aspetti della gomma da masticare, che probabilmente sono poco chiari.

Dopo un lauto pasto consumato fuori casa molti sentono l'esigenza di spazzolare i denti; i motivi sono vari: sensazione di alito pesante, presenza di cibo tra i denti, voglia di sentire la bocca fresca, etc.

Purtroppo la maggior parte delle volte, per tanti motivi, non è possibile soddisfare questo bisogno e pertanto si cerca disperatamente, nella tasca o nella propria borsa, la miracolosa gomma da masticare che risolverà il momentaneo disagio.

La gomma da masticare effettivamente rappresenta un valido aiuto in caso di mancato spazzolamento, ma non può in alcun modo sostituire lo spazzolino da denti.

La gomma da masticare non è in grado di disgregare la placca batterica, quindi non è capace di agire meccanicamente, ma determina una serie di effetti indiretti che aiutano moltissimo il processo di autodertesione del cavo orale.

Infatti la gomma da masticare stimola la produzione di saliva potenziando la sua capacità di autodecisione e derminando l'eliminazione delle particelle di cibo più grosse unitamente alla neutralizzazione degli acidi prodotti dai cibi.

In tal modo la gomma da masticare aiuta la detersione orale e protegge i denti dalla carie.

É necessario fare molta attenzione, non tutte le gomme da masticare sono uguali; quelle che determinano i suddetti effetti benefici sono senza zucchero. Secondo gli studi scientifici, alcune gomme da masticare contenuti Xilitolo hanno un'azione benefica su denti e gengive.

Uno studio scientifico, mettendo a confronto l'azione di chewing-gum allo xilitolo e chewing-gum tradizionali, ha scoperto che a parità di soggetti con scarsa igiene orale, le gomme da masticare contenenti xilitolo riducono la quantità di Streptococcus mutans (batterio responsabile della carie) nel fluido salivare rispetto alle tradizionali gomme da masticare.

Inoltre è dimostrato che lo Xilitolo oltre a favorire la rimineralizzazione dello smalto, stimola la produzione di saliva e riduce l'acidità del cavo orale.

La gomma da masticare può essere considerata una valida integrazione all'igiene orale, ma non può assolutamente sostituire l'azione dello spazzolino da denti e del filo interdentale.

Inoltre la gomma da masticare deve essere masticata per poco tempo, la sua costante presenza in cavità orale può determinare, a lungo andare, la comparsa o l'aggravamento di disfunzioni dell'articolazione temporo- mandibolare (ATM).

Così come in tutte le situazioni della vita è sempre richiesto buon senso evitando gli eccessi.

Stefania Barbieri

Bibliografia:

"Comparing the efficacy of xylitol-containing and conventional chewing gums in reducing salivary counts of Streptococcus mutans: An in vivo study" - Haghgoo R, Afshari E, Ghanaat T, Aghazadeh S. - J Int Soc Prev Community Dent. 2015 Dec

"Xylitol chewing gums and caries rates: a 40-month cohort study" - Mäkinen KK, Bennett CA, Hujoel PP, et al - . J Dent Res 1995;74:1904–13.

Commenti